loader
Bolliger S.p.A.

Azienda

bolliger - azienda

CHI SIAMO

Trasferirsi in un’altra casa, cambiare città o addirittura Paese sono cambiamenti importanti e tra le maggiori fonti di stress. Scegli una ditta di traslochi seria per affrontare il tutto con più tranquillità e con meno possibilità di imbatterti in imprevisti durante il trasferimento.

MISSION

“Il nido rappresenta da sempre una sfera intima e accogliente, in cui l’individuo ritrova se stesso, sicurezza e serenità. Bolliger protegge questa dimensione e aiuta chi trasloca a trasportarla e a ritrovarla a destinazione”.

I NUMERI

OLTRE 100 ANNI di esperienza
PIÙ DI 2000 traslochi l’anno
150 paesi coperti
600 aziende che hanno scelto Bolliger
Un team di 30 professionisti
Un magazzino di oltre 5000 metri quadri
Più di 600 partner certificati in tutto il mondo

PERCHÈ NOI

Ogni trasloco è unico e particolare: è il tuo.
Per questo offriamo un servizio di alta qualità, personalizzato sulle esigenze di ogni cliente e curato nel minimo dettaglio. I nostri imballaggi sono realizzati con i migliori materiali e su misura per ogni esigenza.
Il nostro team di professionisti è sempre a disposizione del cliente per dare consulenza e assistenza costante durante tutte le fasi del trasloco. La nostra è una rete capillare in tutto il mondo, grazie a numerosi agenti in tutti i continenti e partner affidabili e collaudati nel tempo.
In questo modo i nostri standard qualitativi sono i più alti, ovunque nel mondo.

IL CLIENTE

Curiamo ogni trasferimento delicato e complicato: traslochiamo dipendenti e dirigenti di aziende nazionali e multinazionali, nelle diverse sedi sparse nel mondo.
Seguiamo gli spostamenti di diplomatici e dei funzionari di istituti e organizzazioni e internazionali.
Effettuiamo lo spostamento di uffici, laboratori, CED, linee di produzione, archivi.
Ci dedichiamo al trasloco della clientela privata, del singolo individuo o dell’intera famiglia.

NETWORK

Il nostro network è una garanzia:

  • FIDI (Fédération Internationale des Déménageurs Internationaux)
  • FAIM (FIDI Accredite International Mover) 
  • IAMX (International Association of Movers Mobility Exchange)
  • IMA (International Mobility Alliance)
  • AITI (Associazione Imprese Traslocatori Italiani)
  • MATT (Moving Systems)

fidi
faim
iamx
ima(2)
aiti
matt
fedemac

CERTIFICAZIONI

Siamo certificati FIDI - FAIM, la più importante e rigorosa certificazione nell’ambito dei traslochi internazionali, affidata ad ispettori Ernst&Young appositamente formati per valutare la solidità dell’azienda, la qualità del servizio e delle procedure.

SOSTENIBILITÀ

Il cuore di Bolliger batte per l’ambiente. Lo sforzo dell’azienda e dei suoi collaboratori mira a rendere l’attività il più possibile sostenibile.
La difesa dell’ambiente, primo richiamo e motore degli spostamenti umani, è di primaria importanza e alla base degli investimenti per il futuro.

Quali sono i passi intrapresi finora?

  • Il parco automezzi include esclusivamente veicoli EUR 6, con l’obiettivo di sostituirli interamente con veicoli elettrici entro il 2030 in modo da ridurre al minimo l’emissione di Co2.
  • È stato acquistato e introdotto un muletto elettrico per la movimentazione eco friendly della merce nei nostri magazzini.
  • La modalità groupage nei trasporti terrestri e marittimi è sempre più diffusa, permettendo di unire più traslochi sul medesimo automezzo.
  • L’utilizzo di un compattatore per carta, cartone, legno e ferro e un’accurata differenziazione del materiale di risulta permette un’efficace attività di riciclo.
  • Sono stati introdotti materiali (carta, cartone e legno) di altissima qualità e 100% riciclabili.
  • L’intera gestione del servizio è digitale, senza alcun supporto cartaceo (ad eccezione dei documenti richiesti a livello doganale).
  • Assistiamo la clientela nelle operazioni necessarie ad un corretto smaltimento di elettrodomestici e/o apparecchiature elettroniche che richiedono particolari procedure.
  • La comunicazione e la trasparenza nel raggiungimento degli obiettivi prefissati verranno garantite da report annuali.

110 DI QUESTI ANNI: LA NOSTRA STORIA PER TAPPE

  • 1909 Arthur Bolliger apre la sede storica a Roma, Piazza di Spagna.
  • 1915 Bolliger esegue il trasloco dell'Ambasciata dell'Impero Austro-Ungarico a Roma dal Palazzo di Piazza Venezia a Vienna.
  • 1919 Bolliger acquista i suoi primi furgoni, residui bellici della Prima Guerra Mondiale.
  • 1930 Bolliger sviluppa un primo network di agenti Europei e oltremare per le spedizioni door to door con casse mobili.
  • 1950 Bolliger è fra i fondatori della FIDI ( Fédération Internationale de Déménageurs Internationaux ). Oggi FIDI ha 600 agenti in 100 Paesi ed è la più grande associazione di categoria nel mondo.
  • 1966 Bolliger trasferisce la sede nello storico e prestigioso Palazzo Mignanelli in Piazza di Spagna.
  • 1973 Apre la sede di Milano in Via Boccaccio. I magazzini hanno sede in Piazza Udine.
  • 1975 Apre la sede di New York con magazzini a Stamford, Connecticut, USA.
  • 1975 Apre la sede di Londra che acquisterà i magazzini in Park Royal Road.
  • 1975 Bolliger inaugura i nuovi uffici e magazzini a Via dei Buonvisi, Roma.
  • 1975 Bolliger trasferisce la propria sede di Milano in Via Palmieri.
  • 1980 Apre la sede Bolliger a Madrid, Spagna.
  • 1982 Bolliger diventa agente Allied International per l'Italia.
  • 1985 Bolliger è membro fondatore della Overseas Moving Network (OMNI).
  • 1993 Bolliger è la prima società di traslochi in Italia a certificarsi ISO 9001.
  • 2000 Bolliger acquisisce la certificazione FIDI FAIM, riconosciuta a livello mondiale per la qualità nei traslochi.
  • 2003 Bolliger riceve the Allied International President’s Award.
  • 2004 Bolliger trasferisce la sede di Roma in Via Fosso della Magliana.
  • 2008 Bolliger si espande, ampliando la propria sede di Milano, che viene spostata in Via Piave a Pero, Milano.
  • 2009 Bolliger celebra il proprio centenario.
  • 2017 Cambio ai vertici della società ed ingresso di Clement Bolliger come nuovo presidente.
  • 2019 Apertura del nuovo reparto Relocation.
  • 2021 Apertura della divisione Fine Art.